Un ringraziamento alle generazioni passate

16 maggio 2016

Un ringraziamento alle mie generazioni passate.

Oggi con questo Blog il mio intento e quello di ringraziare la mia 4^generazioni passata che si collega alla tematica della realizzazione, lo faccio pubblicamente perché cosi ha richiesto il mio DNA, e ora capisco che e' anche l'occasione per parlare di un argomento molto utile e certamente interessante.

Ho vissuto per molto tempo nell'ignoranza del non conoscere aspetti della vita fondamentali alla mia evoluzione.

Genitori,nonni, bisnonni, trisavoli, tutta la genealogia che e' venuta prima di noi ci ha trasmesso informazioni, saperi, emozioni, nozioni di ogni tipo che sono dentro ai nostri geni, fanno parte della nostra genetica. Tanto di ciò che ci e' stato trasmesso e' un bagaglio enorme di risorse da poter utilizzare nella nostra vita presente, e come e' logico, tanto di questo ci limita in vari ambiti della vita.

Oggi dopo il lavoro ho iniziato a sentirmi male, dolore alla testa e la vista offuscata, era già successo ed ho sempre pensato si trattasse di un abbassamento di pressione. Da un po di tempo non do' più nulla per scontato, ho imparato che quando il mio corpo mi parla con i suoi tipici segnali, dolore, debolezza, energia bassa, so che mi sta comunicando qualcosa. Devo portare attenzione al sintomo per arrivare alla causa del problema, e so che arrivata li posso portare nel mio corpo la guarigione, perché vi ho portato la consapevolezza e la compassione.

Quanto e' meraviglioso il nostro corpo!

Oggi ho scoperto che il mio DNA era sintonizzato su una frequenza molto forte che arrivava dalla 4^ generazione passata che e' legata alla realizzazione. Un pensiero che era stampato nei miei geni diceva: " non sei abbastanza intelligente per mettere in pratica la tua missione".....Sigh! Lo credo bene che la mia testa ha cominciato a farmi male e i miei occhi a cancellare delle immagini. Il senso di svalutazione che ci impedisce di avere fede in noi stessi aveva preso il sopravvento.

Troppo spesso ci sentiamo impotenti di fronte a cose che ci succedono nella vita, e che non riusciamo ad affrontare nel migliore dei modi. E' come se delle interferenze forti e incontrollabili prendessero il sopravvento.

Ognuna delle 13 generazioni precedenti a cui faccio riferimento e' relativa ad una tematica diversa, e ognuna di queste ci manda dei messaggi forti e importanti.

Lavorare sulle generazioni precedenti ci permette di attingere a risorse in vari ambiti della nostra vita: fisico, emotivo, mentale, spirituale, salute, energia, percezioni, guadagni, procreazione, funzionamento dell'organismo, alimentazione, programmare e pianificare, missione,lavoro...e molto altro ancora.

Oggi ho riconosciuto un pensiero che era impresso nella mia genetica e che per generazioni ha impedito la realizzazione di persone meritevoli. Altri esempi possono chiarire meglio. Pensate alla procreazione: spesso le generazioni precedenti ci tramandano memorie legate alla fatica di vivere, questo potrebbe indurre il nostro cuore a non volere più soffrire ad esempio per la perdita di un figlio e quindi ci tramandano l'informazione che e meglio non avere figli. Questa difesa apparentemente benevola, di fatto ci priva dell'esperienza della paternità o maternità, insita nella legge della sopravvivenza.

Pensate ai guadagni: memorie di stenti delle generazioni precedenti potrebbero farci tendere a non attirare guadagni ne benessere economico. Lavorando su queste memorie genetiche possiamo tornare ad avere con il denaro un rapporto più equilibrato.

Oggi ringrazio per aver avuto l'opportunità di crescere ancora, consapevolizzando che e' possibile attingere alle enormi risorse delle nostre generazioni passate per prenderne gli insegnamenti dati dalle esperienze vissute. Ho anche capito che possiamo staccarci con rispetto da ogni interferenza non desiderata per procedere lungo il cammino della nostra vita con gioia e serenita'. 

Con concompassione e consapevolezza

IreneDeflorian     

sito internet: irenedeflorian.it

Irene Deflorian

irenedeflorian.it

irene.deflorian@email.it

+39 349 32 64 800

Irene Deflorian Home
Condividi
Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento e di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookies.
Chiudi questo banner